Alcuni anni fa abbiamo iniziato timidamente un percorso sostenibile, era più che altro un “modo di sentire” che avevamo dentro, ma che ci ha portato, con passi sempre più grandi, in un mondo in cui questa tematica è di un’importanza cruciale per le nostre generazioni e quelle future.


Per prima cosa abbiamo accettato le nostre responsabilità, tutti siamo parte del problema, ma questo non significa che non possiamo fare nulla, anzi.


Perché allora non iniziare a progettare un percorso sostenibile con l’intenzione dichiarata di seguire i principi delle 3P (People, Planet, Profit o meglio Prosperity) in un’ottica di Sostenibilità strategica d’impresa. CSR ovvero Corporate Social Responsability.


La Corporate Social Responsability tende ad uno sviluppo sostenibile dell’azienda attraverso modalità di relazione e di mercato che ne rafforzano la competitività, coniugando la produzione di valore economico con la responsabilità sociale e la tutela dell’ambiente naturale.


Un approccio CSR ci induce ad assumere un comportamento responsabile che, lavorando in maniera sinergica e integrata con il concetto di business, rappresenta un valore aggiunto e la condizione necessaria per continuare in uno sviluppo rispettoso.